Serie tv: arriva l’attesa terza stagione di Twin Peaks

È impossibile negarlo: televisivamente parlando, siamo nel pieno dell’era delle serie tv. Ce ne sono ormai per tutti i gusti e spopolano ormai anche in Rete, con Netflix a fare da padrone con le sue produzioni originali. Tra le tante novità degli ultimi anni però, una delle serie più attese è in realtà un ritorno.

Stiamo parlando di Twin Peaks, probabilmente la prima grande serie tv che godette di un successo davvero planetario, capace grazie ai suoi misteri di incollare allo schermo milioni di spettatori in tutto il mondo.

Bene, il capolavoro di David Lynch sta per tornare, ormai manca davvero poco. È prevista infatti per il 21 maggio prossimo la premiere della terza stagione, attesa praticamente dal 1991.

twin peaksDopo ben 26 anni, il cult scritto da Mark Frost e dallo stesso Lynch torna quindi sul piccolo schermo, per la precisione su Sky Atlantic, con una prima maxi puntata di due ore seguita da altri 18 episodi di un’ora ciascuno.

Sono mesi ormai che si susseguono indiscrezioni e notizie, tra l’altro ben filtrate dallo staff del regista, che non ha voluto far trapelare niente sulla trama e il cast della nuova stagione.

Qualcosa però è infine arrivato al pubblico della Rete, smanioso di sapere come sarebbe continuata la storia iniziata nei primi anni ’90 e che aveva come fulcro le indagini sulla morte della giovane Laura Palmer e i segreti di un piccolo paesino americano sperduto tra le montagne.

“Chi ha ucciso Laura Palmer?”: una domanda che tenne sulle spine tantissimi fan della serie e che3, nonostante abbia ricevuto infine una risposta, è tornata sulla bocca di chi attendeva da così tanto tempo un finale degno per un cult interrotto troppo bruscamente.

La nuova stagione sarà ambientata 25 anni dopo l’omicidio di Laura Palmer e riprenderà a raccontare l’odissea dell’agente Cooper, interpretato da Kyle MacLachlan, di ritorno a Twin Peaks dopo la svolta sovrannaturale presa dalle indagini durante la sua prima visita alla cittadina dei miseri, quando si ritrovò invischiato in qualcosa di ben più inquietante di un omicidio.

Sogni premonitori, viaggi tra le dimensioni e possessioni demoniache torneranno probabilmente a tormentare l’agente dell’FBI appassionato di torte e caffè.

Del mega cast annunciato nelle scorse settimane fanno parte 217 attori noti e meno noti. Della squadra originale si rivedranno lo stesso MacLachlan, Sherilyn Fenn, Madchen Amick, Sheryl Lee e David Duchovny, mentre fra le new entry della terza stagione si ricordano Laura Dern, Michael Cera e Trent Reznor e la nostra Monica Bellucci.

Senza contare poi la presenza dello stesso David Lynch: il pluripremiato regista di Mulholland Drive, Velluto Blu e Strade Perdute interpreterà il ruolo di Gordon Cole, il Capo dell’Ufficio Regionale dell’FBI.

Per quanto riguarda invece la trama specifica, si sa ancora poco. Che fine ha fatto il terribile Bob? Avremo ancora a che fare con le due Logge? Cosa c’è davvero dietro all’omicidio della teenager più famosa della città?

Lo scopriremo solo tra quale settimana. L’appuntamento è per il 21 maggio.

Da Leggere..

Lascia un commento

Please Do the Math      
 

Your email address will not be published. Required fields are marked *