Categoria: Personaggi Televisivi

Ancora comicità all’Arena Virgilio che chiude il cartellone degli eventi con un sabato sera tutto da ridere. Domani 20 agosto arriva infatti sul palco di piazza XIX Maggio Maurizio Battista, noto tra gli appassionati del cabaret come il romano dei record.

Autore di ben 21 spettacoli esilaranti, che dal 2001 stanno collezionando successi soprattutto nei teatri della Capitale, il comico di San Giovanni è un vero e proprio idolo per chi ama le serate all’insegna della spensieratezza.

Maurizio Battista a GaetaA Gaeta, più piena che mai in questi giorni di turisti romani, Maurizio Battista porterà “Una serata unica”, lo spettacolo che, sin dalla prima rappresentazione al Sistina di Roma, ha sempre fatto registrare il tutto esaurito.

La location, un teatro all’aperto da 2.700 posti, contribuirà sicuramente a scaldare la serata durante la quale il pubblico sarà trascinato in un viaggio attraverso gli ultimi 50 anni di storia italiana.

Il re dell’improvvisazione non mancherà di sottolineare, naturalmente in maniera esilarante, le differenze generazionali, ma anche i vizi e le virtù di una società cambiata radicalmente nell’arco di pochissimo tempo. Si tratta di uno spettacolo, dunque, adatto agli adulti ma anche ai giovanissimi che avranno così la possibilità di riflettere, ridendo, sulle contraddizione del gap, sempre più evidente, tra genitori e figli.

Così come accaduto in centinaia di esibizioni, le gag e i monologhi di Maurizio Battista saranno gli ingredienti di uno show tutto da ridere, all’insegna della schiettezza e del divertimento, dove la parola – semplice e sincera – raggiunge le pieghe dell’anima e dove una certa vivace romanità permette al comico di sbilanciarsi in una giungla di incongruenze tra contro e doppi sensi.

Nelle passate edizioni – spiegano gli organizzatori – abbiamo avuto modo di capire quanto il pubblico dell’Arena Virgilio apprezzi le serate dedicate alla comicità. In fondo in vacanza ci si vuole soprattutto divertire e trascorrere una bella serata spensierata è la conclusione ideale per rientrare in città e al lavoro con la giusta carica. Anche in fatto di cabaret abbiamo voluto rispettare il criterio dell’eterogeneità: dopo una risata di sapore partenopeo (Simone Schettino), abbiamo inserito nel cartellone degli eventi un appuntamento dedicato alla comicità romana. Maurizio Battista, del resto, è un grande del settore, non soltanto in tv, dove molti hanno avuto modo di conoscerlo seguendo Colorado, Buona Domenica o Quelli che il calcio, ma anche è soprattutto a teatro. Meglio se in un enorme e travolgente palcoscenico all’aperto quale di fatto è l’Arena Virgilio.

Arena Virgilio è un evento promosso dall’amministrazione comunale di Gaeta in collaborazione con Radio Spazio Blu, Labeventi e TEAME20. Per info e prevendite 328-6134275

Read Full Article

Parte con un grande classico l’Arena Virgilio che, dall’ 11 al 20 agosto, torna in piazza XIX maggio a Gaeta con grandissimi ospiti per allietare un pubblico di 2.500 persone. La prima serata è dedicata all’assoluta rivelazione della stagione teatrale 2016, Serena Autieri, raffinata, elegante e divertente protagonista de “La Sciantosa”.

La sciantosaNello spettacolo, scritto da Vincenzo Incenzo e diretto da Gino Landi, c’è tutta la Napoli che fa palpitare il cuore con le sue usanze, le sue musiche, le sofferenze, ma anche l’inarrestabile allegria e voglia di vivere.  Valore aggiunto della rappresentazione, il Quintetto Popolare Italiano con il quale Serena Autieri ripropone gli antichi classici della musica partenopea, oggi ascoltabili forse soltanto con il grammofono.

Da ‘A tazz’ e cafè a Comme facette mammeta, passando per  I’ te vurria vasà, Reginella e Suonne sunnate in un felice connubio tra classicità e modernità che continua a entusiasmare i teatri di tutta Italia. Serena Autieri, che in un’ora e mezza di spettacolo serrato balla, canta e dialoga con il pubblico facendogli rivivere la Belle Epoque, ricreerà a Gaeta le atmosfere dei café chantant, locali in cui un tempo le cantanti (poi divenute in napoletano le sciantose) eseguivano brani tratti dal mondo della lirica o da operette famose.

L’esordio di Serena Autieri nel mondo dello spettacolo risale a quasi vent’anni fa nel cast della soap napoletana Un posto al sole che le apre le porte del successo dandole, al contempo, il  passe-partout per accedere a programmi televisivi e fiction come Stranamore, accanto ad Alberto Castagna, Vento di Ponente, Tutti i sogni del mondo e Bulli & Pupe.

La sua bravura non sfugge al fiuto di Pippo Baudo che nel 2003 la vuole accanto a Claudia Gerini per la conduzione del Festival di Sanremo: una mossa vincente perché, per una volta sul palco dell’Ariston, le “vallette” convincono critica e pubblico.

Serena Autieri in La SciantosaPochi mesi dopo per Serena si apre il sipario del Teatro Sistina con il musical Vacanze Romane, accanto a Massimo Ghini;  dopo alcune incursioni nelle pellicole di Fausto Brizzi, Serena Autieri torna alla sua più grande passione, il teatro, conquistando un ruolo importante nello spettacolo Shakespeare in jazz, con Giorgio Albertazzi, per poi vincere il talent Tale e quale show con le strepitose imitazioni canore di Barbra Streisand, Loretta Goggi e Antonella Ruggiero. Ma è, secondo buona parte della critica, nei panni della sciantosa Elvira Donnarumma che Serena Autieri dà il meglio di sé.

Sguardo magnetico, verve partenopea e talento a 360 gradi sono gli ingredienti del successo, in questo spettacolo, di un’artista a tutto tondo che, grazie all’Arena Virgilio, sarà a Gaeta per far rivivere al pubblico i fasti e l’atmosfera dei primi del Novecento tra ritmi arabi, saraceni e americani, grandi classici della musica partenopea e note moderne di travolgente allegria. Per info e prevendite 328-6134275

Read Full Article

morgan3E’ sicuramente il giudice di X Factor che ha fatto parlare più di sè. E, in chiusura della settima edizione del talent, non ha voluto smentirsi con qualche frase non proprio politicamente corretta.

Eppure, Morgan, sembra avere le idee ben chiare. “Rimango uno che in tv si diverte e cerca di far divertire” – ha affermato durante un’intervista a La Stampa – “In n tv sfogo la parte di me più ironica, riesco a essere teatralmente più buffo. Poi, certo, tutti hanno una compresenza di stati d’animo, a volte mi sento più introspettivo e in quei momenti la televisione stona perché è contraria a un’intimità che desidero”.

E la prossima edizione? Niente è certo. Morgan ha più volte lasciato intendere che non vuole proseguire tale avventura, me nulla, con lui, sembra essere definito…

Read Full Article

milly-carlucci-barbara-durso-1-770x513Milly Carlucci è al lavoro per cercare di reperire i migliori concorrenti per il suo nuovo programma tv “Notti sul ghiaccio”, che partirà al termine del Festival di Sanremo, su Rai 1.

A poca distanza dal termine di Ballando con le stesse, la Carlucci starebbe contattando alcuni dei potenziali concorrenti. Tra i nomi più papabili si fa quello di Valeria Marini, di Loredana Lecciso, di Yvonne Sciò, di Elenoire Casalegno e di Rosalinda Celentano.

Le attenzioni sembrano tuttavia essere concentrate soprattutto sulla presenza di Valeria Marini e, in particolare, di Loredana Lecciso: per la compagna (ex?) di Al Bano Carrisi, si tratterebbe di un ritorno sulla pista da ballo dopo le discusse avventure con la sorella, Raffaella.

Read Full Article

Il-SegretoBelen Rodriguez è stata recente ospite a Verissimo, la trasmissione di Silvia Toffanin che proprio de Il Segreto sta compiendo un importante ruolo di sponsorship. La bella showgirl argentina ha colto l’occasione per incontrare l’attore spagnolo che nella soap opera interpreta Sebastian, il figlio di Raimondo Ulloa, ed è stata altresì l’occasione per qualche notizia di interesse.

In particolar modo, Belen Rodriguez ha dichiarato che non guarda troppo spesso Il Segreto, ma non se ne perde una puntata il sabato pomeriggio, quando guarda proprio la trasmissione della Toffanin. L’argentina ha inoltre rivelato che non disdegnerebbe una parte nella fiction spagnola… difficilmente vedremo Belen nella soap opera, ma se così fosse, che personaggio le fareste fare?

Read Full Article

20141208_85551_nina_moric_paola_peregoSul piccolo schermo si è consumata una dura lite tra Nina Moric e Paola Perego. A Domenica In è andato in scena un vero e proprio duello: al centro, le dichiarazioni della Perego sul figlio della ex coppia Moric – Corona.

“Tu hai detto che Carlos è sereno grazie alla nonna che lo protegge. Non sono d’accordo. I nonni vedono Carlos per un’ora e gli zii sono entrati nella sua vita negli ultimi anni. Carlos ha 12 anni e ha sempre vissuto con sua madre. Carlos è sereno grazie a me e ha mantenuto l’equilibrio grazie a me” – ha accusato Nina Moric.

Pronta la replica difensiva di Perego, che ha dichiarato: “Io non ho detto che Carlos è sereno perché sta con la nonna, ma intendevo che in generale se i bambini stanno con i nonni sono felici”.

Nina Moric però non ci sta: di qui uno scontro sempre più acceso, e la decisione di abbandonare lo studio…

Read Full Article