Game of Thrones 8 ha deluso alla fine?

Game of Thrones 8: il finale della serie televisiva ha deluso?

Game of Thrones 8Il momento tanto atteso è ormai trascorso. Finalmente, dopo addirittura un biennio di attesa, il mese di aprile ha segnato l’inizio della fine di una delle serie televisive più famose e più amate del pianeta. Game of Thrones, nota in Italia con il titolo di Il trono di spade, è tornata in onda con l’ottava nonché conclusiva stagione. La chiusura di un percorso cominciato ufficialmente nel 2011, benché presto potrebbe arricchirsi di spin-off, seguiti e titoli alternativi.

D’altro canto, Game of Thrones è stato davvero un evento di proporzioni bibliche, capace, durante la sua durata, di appassionare centinaia di milioni di fan in tutto il mondo. La serie è nata come trasposizione televisiva di una celebre saga di romanzi, nota come Le cronache del ghiaccio e del fuoco, a cura dello scrittore George R. R. Martin. Numerosi sono stati gli attori che si sono avvicendati nel corso degli anni, alcuni dei quali divenuti poi delle celebrità assolute: basti pensare a Jason Momoa, star oramai di calibro planetario, e protagonista del blockbuster DC Acquaman.

L’ottava stagione di Game of Throne è constato di un totale di 6 episodi, ognuno dei quali vanta la durata di un film di circa un’ora e mezza. La prima puntata è andata in onda il 14 aprile (il 22 aprile in Italia), mentre l’ultima il 19 maggio (in Italia il 27 maggio).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *