DuckTales, procede il cammino travagliato per il cartone animato

DuckTales: cammino difficile per la prosecuzione del cartone animato

DuckTalesDal punto di vista delle serie televisive, nel corso di questi ultimi anni abbiamo visto un certo rifiorire del campo dell’animazione. Un campo nel quale il Giappone ha sempre vantato una certa solidità, tanto da suscitare una sorta di reazione anche da parte di alcuni paesi occidentali. È il caso degli Stati Uniti, con la Disney che, da qualche anno a questa parte, sembra aver avviato una sorta di piano di espansione in diversi settori. Il colosso americano, vero e proprio leader a livello mondiale, tra le altre cose, un paio di anni fa, ha anche varato un progetto che ha fatto molto discutere, e che fino a questo momento ha riscontrato l’opinione favorevole dei più: si tratta del reboot di DuckTales, celeberrimo cartone animato.

DuckTales narrava le avventure di alcuni dei più famosi paperi della Disney, proponendo Zio Paperone come protagonista, spesso affiancato dai nipotini Qui, Quo e Qua. Divenuta, nel corso degli anni, un vero e proprio cult, la serie ha avuto dunque un remake nel 2017, con una prima stagione capace di convincere anche il più scettico degli appassionati. Rinnovato per un secondo filotto di episodi, sfortunatamente, fino a questo momento, DuckTales è stato protagonista di un cammino molto travagliato, costellato di pause e ritardi assortiti: basti pensare che, da ottobre 2018 a marzo 2019, sono andati in onda appena 7 dei 25 episodi previsti per la seconda season.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *